Una risposta di un alunno di Angelo Filipponi ad Hard-Rain /Gianluigi Bastia ( 30 ottobre 2008) STUDI SUL CRISTIANESIMO PRIMITIVO

      …Qanaah, corrispondente a zeloths e a sicarius, quindi, ha valore di partigiano che combatte contro i romani secondo lo schema di una guerriglia montana e desertica o urbana , determinata da santoni (esseni!) e da asceti, come Giovanni il Battista, che battezzano secondo un rito iniziatico penitenziale e militaristico!. Mi sembra opportuno […]

Tarsha

Marco, vorrei tornare a spiegare meglio il mio pensiero sugli oniadi, il loro sistema capitalistico trapezitario commerciale di Tzedaqah, il colonialismo, il loro modo di appalto di riscossione connesso con l’ Ellenizzazione e con la parentela anche con pagani. *Professore, mi vuole dire ancora qualcosa sugli Oniadi, dal momento della loro stabilizzazione in Alessandria, quando […]

Basilio II e la preghiera alla Panagia sul Partenone

*Professore, qual è il testo greco di Ave, Maria ? Χαίρε, Μαρία, κεχαριτωμένηο Κύριος μετά Σου,ευλογημένη Συ εν γυναιξί,και ευλογημένος ο καρπόςτης κοιλίας Σου, ο Ιησούς.Αγία Μαρία, Θεοτόκε,πρέσβευε υπέρ ημών των αμαρτωλών,νυν και εν τηi ώραi του θανάτου ημών,Αμήν *Posso avere la sua traduzione? Marco, perché me la chiedi? tu traduci bene!. *Per capire realmente […]

I logia di Flavio precedono i logia evangelici?

Kata proothn genesin to nhpion klaiei /Appena nato il bimbo piange! In Memoria di Corrado Cocconi, un geniale fantastico cantastorie, un uomo divino –anhr theios! *Professore, per lei, i logia/i detti oracolari del signore, greci, sono successivi alla scrittura di Antichità giudaiche? Marco, questo pensiero mi è venuto nel lungo periodo di revisione dei libri […]

La sacra famiglia: un modello di reale amore !?

Per Nicolas ed Andrea Grandoni Dopo anni di comunicazione, io e te, Marco, dovremmo conoscere la storia umana e terrena di un galileo aramaico, che vive lavorando come qainita, stando pericolosamente come methorios tra due imperi, quello parthico arsacide e quello romano giulio-claudio! Eppure… nonostante questa conoscenza di fatti reali… ancora ci segniamo col segno […]

Ma…chi sono veramente Filone, Gesù Christos, Simon Pietro, Paolo, Giuseppe Flavio?

Chi è grato  è certamente ricco di Humanitas!  *Professore, che cosa mi vuole dire questa mattina? Voglio farti conoscere davvero la storia di alcuni uomini: tu li conosci solo come personaggi caratteristici di una vicenda christiana retoricamente descritta, come esseri, santificati, fuori del tempo, esemplari modelli di vita, mentre sono tutti autentici cives (eccettuati Gesù […]

Lodovico Castelvetro e Pietro Lauro modenese

  Le opere parlano – le parole non occorrono –  sono gocce loquaci di fuoco, lingue vive di natura ardente!    *Lei, professore, mi ha sempre parlato del difficile mestiere di traduttore, specie nel Cinquecento, in un clima Controriformistico (1545-1563), in cui vivono quelli che nascostamente aderiscono al luteranesimo e quelli che, essendo filocattolici, si […]

Su De Ioseph/il politico o Giuseppe di Filone

Con la pubblicazione di Il Politico o Giuseppe di Filone Alessandrino (25 a.C.-43-4 d.C.), dopo quella di In Flaccum, si vuole presentare sistematicamentel’opera di Filone, per oltre trenta anni, tradotta, curata e studiata.E’ stato il progetto di una vita, rimasto irrealizzabile per vari motivi, anche diordine finanziario, ma dopo che sono stati ultimati i lavori […]

Bardesane

*Bardesane? chi è nonno? Bardesane (154- 222 d.C.) è un autore siriaco, esattamente dell’ Osroene, di Edessa/ odierna Sanliurfa, chiamato in vario modo dai cristiani- parthico, persiano, aramaico ecc-. E’ un astronomo, vissuto alla corte del suo re Abgar VII ed è amico del figlio Abgar VIII (177-212 d.C), discepolo del magio Anudusbar, letterato attivo […]